Le Cat e Dog Sitter

La nostra Passione, la vostra Sicurezza!

Differenze tra Educatore e Addestratore cinofilo

C’è ancora molta confusione sulla differenza tra Addestratore ed Educatore cinofilo. Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

Chi è l’Addestratore cinofilo?

La parola addestrare è molto usata e significa istruire, rendere abile e deriva dal latino aureo dextrum, rendere destro, e cioè capace. L’addestratore cinofilo è la figura professionale che ha appreso le tecniche necessarie per preparare il cane e orientarlo in compiti specifici. Solitamente lavora in un centro cinofilo, presso cui dovrete recarvi insieme al vostro cane per fare lezione. Di solito è specializzato negli esercizi di obbedienza di base del cane (seduto, terra, resta, condotta del cane al guinzaglio o senza) e nelle discipline sportive (agiity dog, rally obedience, disc dog, attacco e difesa, ecc.). È anche quella figura professionale che lavora accanto alle forze dell’ordine per istruire cani antimine, antidroga e anche cani per non vedenti.

Chi è l’Educatore cinofilo?

La parola educare deriva dal latino educere che significa tirar fuori, condurre. L’Educatore cinofilo è la figura professionale che, grazie ad una formazione cinofila specifica, favorisce lo sviluppo individuale, la maturazione sociale e l’autonomia del cane (dal giovane all’anziano) aiutandolo a tirar fuori le proprie inclinazioni e competenze sia fisiche che mentali, così da renderlo in grado di vivere nel contesto familiare, sociale ed urbano. Il compito dell’educatore cinofilo è anche quello di rendere ogni proprietario esso stesso educatore del proprio cane, insegnandogli a comunicare correttamente con lui e a comprenderne bisogni, etologia e linguaggio. Tutto ciò è utile a prevenire problemi comportamentali causati, molto spesso, da errori del proprietario stesso.

In conclusione, l’Addestratore cinofilo ha una competenza più specifica nel “rendere capace” il cane di svolgere determinati compiti, mentre l’Educatore cinofilo ha una competenza più specifica nella relazione uomo-cane, nell’educare il cane affianco al proprietario, aiutandolo a tirar fuori le capacità innate per insegnargli a comportarsi nel modo corretto nella società.

LCDS Roma
Francesca N.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *