Le Cat e Dog Sitter

La nostra Passione, la vostra Sicurezza!

Una storia d’Amore

Era un giorno simile a tanti altri e, nel contempo, diverso, come ogni giorno della nostra vita.

Ancora non ti avevo conosciuto.

Mi avevano chiamato per aiutare un signore malato che, dovendo uscire svariate volte nella settimana per recarsi in ospedale, non poteva lasciare il suo cane da solo in casa. Ovviamente perché lui, il cane, protestava giustamente ed abbaiava finché non avesse visto rientrare il suo padrone. Avevo un appuntamento per venire a conoscerti.

Appena entrata mi venne incontro il figlio dell’anziano signore. E ti presentò… “Ecco!”, mi disse “…questo è Spock in posizione coccole! È chippato, maschio, buonissimo”. Mi venisti incontro tu, tutto nero, pieno di ricci, con la frangetta, non ti vedevo gli occhi. Mi ti mettesti accanto e io osai una carezza che tu accettasti. Facemmo una passeggiatina di prova e mi chiesero, al ritorno, come ti eri comportato.

Dissi che eri stato buonissimo. Così cominciò la nostra storia. Non sapevo ancora quante cose mi avresti insegnato e quanto amore ci saremmo scambiati, io e te.
Ti venivo a prendere la mattina presto, arrivavi alla porta prima del tuo padrone, abbaiando e svegliando i vicini, scodinzolante e felice di uscire. Adoravi le palline di qualsiasi dimensione, e volevi portarle via agli altri cani… eri sempre pronto alle corse per potertene appropiare!

Avevo capito che i tuoi padroni erano avari di tenerezze e io te facevo tante, proprio per riempirti di tutte le dolcezze che non avevi conosciuto.

Ti avevo comprato una pettorina rossa, ti stava benissimo e risaltava sulla tua pelliccia nera. 

Il momento più bello è stato quando quella sera, che eri a casa mia a dormire perché il tuo padrone non stava bene, ti avevo preparato la cuccia accanto al mio letto…. ma tu mi guardasti e salisti sul letto accoccolandoti sulle mie gambe, sicuro che sarei stata contenta di averti vicino a me a dormire tutta la notte.

Da allora non ci lasciammo più, salvo quando la sera tornavi a casa dal tuo padrone che purtroppo non migliorava in salute.

Eri diventato mio, il mio cane ormai.

Ti ho amato tantissimo e anche tu.

Me lo facevi capire in tutti i modi. 

Ora non ci sei più, starai correndo felice nel paradiso dei cani…. io non ti ho mai dimenticato e ti amo sempre, come so che tu ami me!

1 pensiero su “Una storia d’Amore

  1. Bellissima storia, che tocca il cuore 💖

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Select Language »