Le Cat e Dog Sitter

La nostra Passione, la vostra Sicurezza!

Ciao! Accedi o registrati

La museruola: scopriamola insieme.

La museruola. Cosa dice la legge? Perché è utile abituare il cane ad averla? Quale scegliere?

1) La legge dice che chi porta il cane a spasso deve avere sempre con se una museruola da usare in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali oppure su richiesta delle autorità competenti; è inoltre obbligatoria sui mezzi di trasporto.

2) Pensiero di molti è che la museruola rappresenti un limite per il loro cane, oltre a renderlo bruttino, invece usarla può rivelarsi un vantaggio per il nostro amico a 4 zampe che non potendo mordere (durante un eventuale conflitto) dovrà sperimentare nuove strategie comunicative .
Questo aumenterà le sue competenze sociali e gli permetterà di sviluppare nuove capacità.

3) La museruola è una grande misura di sicurezza per il nostro amico a 4 zampe, per noi e gli altri cani o le persone che interagiscono con lui; pensiamo, per esempio, alla visita dal veterinario di un cane sofferente e/o che ha molte difficoltà ad essere toccato dal medico, senza la museruola sarà molto complesso e stressante per tutti svolgere la visita.

4) Che museruola scegliere?
Vediamone insieme alcune :
– A FASCIA: questo tipo, oltre a rendere molto difficoltosa la respirazione, è molto scomoda per il nostro cane il quale non può tenere la bocca aperta ma è comunque in grado di pinzare se vuole.
Non può bere, non può abbaiare, non può ventilare aprendo la bocca, abbassando così la temperatura corporea soprattutto d’estate. Quindi, questo tipo di museruola è fortemente sconsigliata.
– A CESTELLO: molto più confortevole di quella a fascia, permette al cane di respirare, è più resistente soprattutto se ne scegliamo una di buona qualità.
– A GABBIETTA: sono in assoluto le migliori, il top è la museruola Baskerville, il materiale è molto morbido, il cane può tenere il naso fuori, far uscire la lingua per bere e per mangiare. È, inoltre, molto sicura e, se ben messa, è impossibile che il nostro cane se la tolga.

COME ABITUARE IL NOSTRO CANE ALLA MUSERUOLA?
È importante agire con gradualità, permettendo al nostro amico di conoscerla senza forzarlo ad indossarla.
Vediamo insieme come procedere:
1) iniziamo mostrando al nostro cane questo nuovo oggetto che porteremo con noi in passeggiata, a vista. Il nostro amico creerà così una prima associazione positiva perché esso farà parte delle cose che riguardano la nostra camminata con lui.
2) A casa proponiamo al nostro cane la museruola come una ciotola all’interno della quale metteremo dei succulenti bocconcini.
Questo gli permetterà di prendere confidenza con l’oggetto e associarlo a qualcosa di positivo.
3) Dopo qualche giorno spalmiamo il fondo della museruola con della Philadelphia o pasta di tonno, qualcosa di buono da leccare
in modo che il nostro cane, per accedere al cibo, deve stare un po’ più di tempo con il muso dentro il nuovo oggetto e abituarsi al contatto con esso mentre fa qualcosa di piacevole.
4) Iniziamo poi, mentre lui è intento a leccare, a cominciare ad agganciarla.
Prima che abbia finito di mangiare la togliamo, è possibile che sia lui stesso a chiederci di ridargliela e noi lo acconteremo rimettendo i lacci per poi toglierli.
5) Iniziamo ad agganciarla per tempi progressivamente più lunghi proponendo anche al nostro cane un gioco che ama fare, mentre indossa la museruola. Questo rafforza la sua associazione positiva con essa perché mentre la porta accadono cose piacevoli.
6) Iniziamo poi a mettergliela in passeggiata, per tempi progressivamente più lunghi, facendo attività piacevoli mentre la indossa e tenendola sempre a vista quando la togliamo.
IMPORTANTE: ogni cane ha i suoi tempi, capiamo quali sono quelli del nostro amico a 4 zampe e rispettiamoli.

Per qualunque dubbio o approfondimento potete contattarmi!
Vi aspetto!

Luigia
Educatore cinofilo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Select Language »