Le Cat e Dog Sitter

La nostra Passione, la vostra Sicurezza!

Ciao! Accedi o registrati

Oroscopo cinese: il 2023 è l’anno del Coniglio

Il 2023 sarà per l’oroscopo cinese l’anno del Coniglio, secondo il loro antico calendario. Si tratta del calendario lunare, secondo il quale ad ogni anno corrisponde un segno zodiacale. Gli animali dello zodiaco cinese sono 12 e seguono un ciclo di 12 anni. Questo significa che, lo stesso segno, si ripete ogni 12 anni.

Il Capodanno cinese non corrisponde con il nostro Capodanno. Il calendario lunare, infatti, fa corrispondere l’inizio del nuovo anno con alcune settimane di ritardo rispetto al 1° gennaio. Tuttavia, sappiamo bene che l’anno che sta per entrare sarà sotto il segno del Coniglio. Lo zodiaco cinese, infatti, è composto da 12 animali che si susseguono, in maniera ciclica. Il sistema zodiacale cinese è formato da 5 cicli da 12 anni ciascuno, quindi, in totale, il sistema ha una durata di 60 anni. In ordine sono: Topo, Bue, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane e Maiale. In corrispondenza della Festa di Primavera, dunque, si inizia un nuovo anno associato ad uno dei 12 animali dello zodiaco.

Oroscopo cinese, 2023 anno del Coniglio
Coniglio – VelvetPets

L’ordine dell’oroscopo cinese

Secondo la leggenda, dalla quale ha origine l’oroscopo cinese, narra che il Buddha, avvertendo la sua fine sulla Terra, chiamò a raccolta tutte le specie di animali presenti sulla terra per dare loro l’ultimo saluto. Ma le creature a presentarsi furono solo 12, il primo ad arrivare fu il Topo, seguito da tutti gli altri animali che ora corrispondono ai segni dell’oroscopo cinese. Secondo un’altra leggenda, l’Imperatore di Giada, decise un giorno di scendere personalmente per visitare la Terra e rimase stupito da alcune creature terresti (Topo, Bufalo, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane, Maiale), tanto da volerle portare con sé per mostrarle alle altre divinità.

Un aspetto estremamente affascinante dell’oroscopo cinese è l’ordine dei segni. Infatti, esso è determinato dal principio di alternanza dello Yin e dello Yang. Quando gli artigli dell’animale (dita o zoccoli) sono pari, allora l’animale appartiene allo Yang, se sono dispari appartiene allo Yin. In tal senso, ad esempio, il Topo che è il primo animale possiede quattro dita sulle zampe anteriori e cinque su quelle posteriori. È considerato un segno Yin perché la somma delle dita è 9, numero dispari.

Oroscopo cinese anno del Coniglio
Coniglio stilizzato – VelvetPets

Caratteristiche del Coniglio: segno dell’oroscopo cinese 2023

L’anno che sta per concludersi è stato sotto il segno della Tigre e fino al Capodanno cinese questo segno continuerà a regnare. Con il passaggio, segnato dalla Festa di Primavera (che varia tra fine gennaio e inizio febbraio), il 2023 ospiterà il segno del Coniglio. In questo caso si tratta di un segno che si lega ad un animale tranquillo, gentile ed elegante. I nati sotto il segno del Coniglio non amano i contrasti e questo animale è considerato un segno piuttosto fortunato. Queste sue caratteristiche descrivono un anno che dovrebbe essere di serenità. Infatti, nel 2023, anche gli altri 11 segni dovranno interagire con un periodo contraddistinto da caratteristiche che porteranno a mettere da parte la forza.

Un’altra caratteristica di questo segno è la responsabilità e quindi non sarà più concesso procrastinare. I segni particolarmente affini al Coniglio sono la Capra, il Maiale e il Cane, per cui quest’anno potrebbe essere particolarmente fortunato. Invece, i nati sotto il segno del Gallo e del Serpente dovranno affrontare qualche difficoltà in più. Nell’oroscopo cinese, inoltre, si assiste anche all’alternarsi dei cinque elementi che sono associati all’animale di riferimento. L’anno del Coniglio 2023 sarà sotto il segno dell’Acqua e questo sta a rappresentare un maggiore senso di responsabilità che caratterizza i nati sotto il segno del Coniglio. Aspetto fondamentale, perché definisce i tratti caratteriali di chi è nato sotto un determinato segno e il suo elemento. L’ultimo anno del Coniglio dell’Acqua è stato il 1963 e pare che in quell’anno siano nate persone gentili, amichevoli e capace ad adattarsi ad ogni situazione.

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Tipo Servizio