Le Cat e Dog Sitter

La nostra Passione, la vostra Sicurezza!

Ciao! Accedi o registrati

Perché i gatti amano rintanarsi nelle scatole?

Chiunque conviva con un gatto, prima o poi, si è posto questa domanda: perché i gatti amano le scatole? Si tratta di una passione davvero interessante. Ve la spieghiamo in questo articolo!

Ecco perché i gatti amano tanto le scatole

Per i gatti le scatole sono universi inesplorati ricchi di avventure, sia per il gioco che per il relax. Non esiste gatto che possa resistere alla tentazione di prendere possesso di una scatola vuota. Saltarci dentro, morderne i bordi, schiacciarsi sul fondo per acciambellarvisi a ogni costo, sono tutti “giochi” di grande attrattiva. Ma come si spiega questa passione? È innanzitutto una questione di istinto. I mici, come tutti i felini, sono naturali predatori. In casa, le scatole rappresentano il luogo ideale in cui rifugiarsi per scappare dal “nemico”, che sia il tappo di una bottiglia o il nostro piede, ma anche una base di “spionaggio” da cui sorprendere la “preda”.

Ma c’è anche una componente antistress. Le scatole sono infatti un luogo sicuro in cui rintanarsi nei momenti di tensione, rumore e confusione casalinga. Avrete anche notato che, più la scatola è piccola, più il gatto tenta in ogni modo di incastrarvisi? La ragione potrebbe essere la temperatura ambientale. La temperatura ideale per i gatti si aggira intorno ai 30°-35°, circa 10° in più rispetto alla nostra. Le scatole di cartone rappresentano in questo senso un ottimo isolante, soprattutto quando aderiscono al pelo del micio evitando un grosso dispendio di energie.

E i sacchetti?

gatto si rintana nel sacchetto

I sacchetti hanno per i mici un fascino del tutto particolare: sono misteriosi, esplorabili e soprattutto fanno rumore. Quelli di carta del panettiere o dell’ortolano, poi, sono quanto di meglio si possa trovare in giro. Attenzione però a quelli di plastica con le maniglie: se ci infilano la testa possono soffocare.

Insomma, prestiamo attenzione quando il nostro micio si rintana in sacchi e sacchetti, e lasciamo sfogare tutto il suo istinto predatorio soprattutto quando si diverte con le scatole. Anzi, magari possiamo inserirci nel gioco e fare la controparte della preda pronta scappare…

Perché i gatti dormono nei cassetti?

I gatti sono animali estremamente curiosi, adorano perlustrare luoghi nuovi e soprattutto schiacciare pisolini indisturbati in posti calducci e appartati. Infatti come abbiamo visto, la loro temperatura ambientale ideale si aggira intorno ai 30-35 gradi, il che li rende predisposti a dormire negli armadi, sotto le coperte o in cassetti semichiusi accoccolati tra i vestiti.

Per questo se avvistiamo il nostro gatto sonnecchiare in un cassetto non dobbiamo stupirci: avrà faticato per trovare quell’angolino di comfort e relax lontano da sguardi indiscreti!

Perché il gatto si sdraia sul pavimento?

gatto sdraiato sul pavimento

A volte i gatti si sdraiano sul pavimento e iniziano a rotolarsi mostrando la pancia in su. Questo atteggiamento indica che vogliono attirare la nostra attenzione, magari perché hanno fame o vogliono le coccole. Inoltre, la pancia per i gatti è un punto molto vulnerabile e decidono di esporla soltanto con le persone di cui si fidano: è un grande segno di amore e di fiducia da parte loro.

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Tipo Servizio