Le Cat e Dog Sitter

La nostra Passione, la vostra Sicurezza!

Ciao! Accedi o registrati

Perché i gatti dormono addosso al proprio padrone? Il significato di questo gesto

Perché i gatti dormono addosso al proprio padrone? Dietro tale gesto c’è un significato ben preciso che lo spiega.

I gatti sono spesso conosciuti per essere proprio all’opposto dei cani ossia animali che non amano il contatto fisico e che preferiscono rimanere sulle loro senza essere accarezzati troppo.

Perché i gatti ci dormono addosso
Ecco le tre ragioni che spiegano questo comportamento nei gatti

In verità, anche i gatti amano particolarmente il contatto fisico, ovviamente in base alla personalità dell’animale stesso, e ciò succede soprattutto quando si addormentano: infatti, capita molto spesso che i gatti decidano di dormire accanto o proprio addirittura addosso al loro padrone.

Sono soliti, ad esempio, sistemarsi sulle gambe quando si è seduti sul divano davanti alla tv oppure entrare direttamente sotto le coperte e stendersi accanto al proprio padrone. Si possono identificare almeno tre ragioni differenti che portano i gatti a comportarsi in questo modo.

Ecco i 3 motivi per cui i gatti dormono sui loro padroni

Innanzitutto quando un gatto si addormenta addosso al suo padrone significa che prova fiducia nei suoi confronti. Dormire per un animale è un momento in cui non è in grado di difendersi da eventuali pericoli ed è quindi debole e vulnerabile: dormire accanto a una persona significa quindi dimostrargli di provare una grande fiducia nei suoi confronti, tale da essere così tranquilli da potersi permettere di non rimanere sempre in allerta al 100 %.

Per un gatto le persone con cui vive fanno parte del suo branco e riconoscendole parte integrante di esso riesce quindi a fidarsi.

Gatti che dormono sul padrone
Non c’è niente di più comodo di un letto per dormire, anche per i gatti 

Un’altra ragione per cui un gatto può dormire sul loro padrone è per dimostrargli affetto. Il contatto fisico, infatti, è un segnale molto evidente con cui si indica il proprio amore verso un altro essere vivente.

Un gatto infatti può associare il battito cardiaco e il ritmo del respiro del suo padrone a dei momenti di tranquillità e di sicurezza e per questa ragione stare accanto al suo umano significa dimostrare la gratitudine che prova nei suoi confronti.

Infine, un’altra ragione per cui un gatto dorme sul suo padrone è perché ama stare comodo e stare al caldo. In generale i gatti preferiscono trascorrere il loro tempo in ambienti che siano abbastanza caldi e infatti è facile vederli posizionati sotto al calorifero per evitare le correnti di aria fredda.

Salire sul letto e mettersi addirittura sotto le coperte oppure rimanere seduto sulle gambe del suo padrone , per un gatto significa poter godere di quella piacevole sensazione che solo un ambiente simile è in grado di offrire.

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Tipo Servizio