Le Cat e Dog Sitter

La nostra Passione, la vostra Sicurezza!

Ciao! Accedi o registrati

Sai che cosa fa il gatto quando sente la tua mancanza?

Quando non sei in casa, il gatto sente la tua mancanza, ma sai che cosa fa e come si comporta? Ecco cosa dicono gli esperti.

gatto triste
Cosa fa il gatto quando sente la tua mancanza? 

Chi dice che i gatti sono animali insensibili, freddi e opportunisti evidentemente non vive con uno di loro. Le persone che vivono con un gatto in casa sanno molto bene che accanto a comportamenti un po’ distaccati e indipendenti, ce ne sono tanti altri molto affettuosi e anche buffi.

Dal loro stato selvaggio, i gatti hanno imparato a convivere con l’uomo e ad affezionarsi a lui, tanto da sentire la sua mancanza quando se ne va. Sai che cosa fa il tuo gatto quando sente la tua mancanza? Probabilmente no, oppure ti ritrovi qualche guaio quando torni.

In ogni caso, la scienza ha provato a spiegare che cosa prova un micio quando il suo umano si allontana e lo lascia da solo a casa per tanto tempo. Inoltre, siamo in grado di sapere le reazioni a questa mancanza.

Sai che cosa fa il gatto quando sente la tua mancanza? Tutto ciò che devi sapere

Probabilmente non avevi bisogno di una conferma, ma è sempre molto interessante sapere che cosa riescono a scoprire gli scienziati attraverso test ed esperimenti.

gatto in casa
Gatto sente la mancanza

C’è uno studio in particolare che è stato effettuato nell’Università dell’Oregon. Questo ha osservato il comportamento dei gatti quando venivano lasciati soli in una stanza e il loro pet mate se ne andava. Anche soltanto dopo due minuti iniziavano a mostrare delle reazioni.

Queste reazioni, però, possono essere diverse a seconda della personalità o del carattere del gatto. Dipende anche molto dalla sua educazione e dal suo passato. In genere, ecco che cosa potrebbe fare:

  • comportamento distruttivo: a volte capita che un gatto possa reagire molto male se non vede il suo umano tornare per diverso tempo, allora per sfogare la sua frustrazione inizia a distruggere gli oggetti in casa, quelli che può raggiungere facilmente; inoltre, può fare i bisogni fuori dalla lettiera per fare un dispetto;
  • ansia e stress: senza arrivare a distruggere casa, un micio può avvertire lo stesso un forte senso di stress e di ansia, dimostrarsi, quindi, aggressivo o miagolare in continuazione;
gattino sul divano
Gatto sente la mancanza del padrone
  • diventa più affettuoso: un gatto può reagire all’opposto di quanto descritto fino ad ora e diventare estremamente affettuoso quando la persona torna a casa, ecco che si struscia, vuole stare in braccio e la segue ovunque;
  • fa le fusa: quando la persona rientra a casa il gatto inizia a fare le fusa, anche abbastanza rumorose, segno che gli è mancata tanto e che è contento che sia tornata;
  • si ammala: incredibile ma assolutamente vero, è stato dimostrato che se le assenze delle persone sono prolungate, il gatto può sviluppare delle malattie perché come reazione alla mancanza smettono di mangiare.

Il tuo gatto come reagisce alla tua mancanza? È il caso di capirlo in modo da intervenire nel modo giusto. Sarebbe ottimo ridurre i tempi di assenza o, se non si può lasciargli dei giochi e tutto l’occorrente di cui ha bisogno.

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Tipo Servizio