Le Cat e Dog Sitter

La nostra Passione, la vostra Sicurezza!

Ciao! Accedi o registrati

4 ricette per cani

Anche se i vostri pelosi mangiano prodotti studiati apposta per loro per mantenerli in forma e sani, ogni tanto potrebbe essere divertente preparargli qualcosa di stuzzicante, magari per festeggiare il loro compleanno; se anche già cucinate per loro e mangiano solo preparazioni domestiche, ecco alcune idee per variare il loro menu.

Le quantità variano a seconda delle dimensioni dei vostri beniamini. Riportatele, quindi, in proporzione alla quantità di cibo che quotidianamente gli date per un pasto.

Ricetta 1
Riso integrale, carne macinata di tacchino o manzo molto magro, carote grattugiate, piselli, patata lessa.
Cuocete, senza sale, il riso seguendo le indicazioni della marca. Insieme al riso, fate cuocere anche carne, carota e piselli. Quando sarà cotto, aggiungete la patata lessa schiacciata come se fosse per il purè e amalgamate il tutto, servite caldo.

Ricetta 2
Riso integrale, zucchine, salmone.
Cuocete, senza sale e con poca acqua, il salmone in una pentola, aggiungendo il riso e le zucchine. Fate cuocere il tempo necessario per il riso, aggiungendo acqua quando serve. Lasciate raffreddare prima di servire e conservate massimo 3 giorni.

Ricetta 3
Riso integrale, pollo o manzo magro, carota, patata, zucchina.
Lessate tutti gli ingredienti (tranne il riso) senza sale e per almeno un’ora. Aggiungete il riso alla fine, per i minuti necessari alla cottura. Frullate il tutto aggiungendo acqua di cottura quanto basta per ottenere un composto denso e cremoso. Mettete il composto in stampini di alluminio e lasciate in frigo finché non solidificano

Ricetta 4
Yogurt bianco magro senza zucchero, due tipi di frutta a scelta tra mela, pera, banana, kiwi, albicocche, more, mirtilli, melone, precedentemente lavata e mondata.
Inserire nel frullatore gli ingredienti, con la frutta già tagliata a dadini fino ad ottenere un composto omogeneo non troppo liquido. Riempire dei pirottini di alluminio e lasciare in freezer fin quando non solidifica. Togliere dal freezer qualche minuto prima di darlo al cane per evitare sia troppo freddo.

Buon lavoro a voi… e buon appetito ai vostri cani!

Tato Claudio (LCDS Roma)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Tipo Servizio